Property Market Insights for Spain blog category cover photo at casafari real estate business intelligence price comparison

Property Market Insights

Marketing immobiliare sui Social: Una guida

Non dovrebbe stupire che i social media al giorno d’oggi siano un mezzo cruciale per la commercializzazione di se stessi come professionisti del settore immobiliare; il solo marketing offline non è più un modo efficace per far conoscere i propri servizi, mentre internet permette di raggiungere un pubblico potenzialmente enorme in pochi secondi.

Per un agente immobiliare che cerca di costruire relazioni con i clienti e di creare un’immagine personale del marchio, i social media possono essere una benedizione. Ma come dovrebbe essere il social media marketing nel settore immobiliare? Continua a leggere i nostri consigli su come ottenere il massimo dalla tua strategia.

Usare la giusta piattaforma

Essere sui social media non significa essere su tutti i social media, e spesso esporsi troppo significa non raggiungere proprio nessuno. Concentratevi invece sulla piattaforma giusta per il vostro pubblico e assicuratevi di creare il contenuto più appropriato.

Per esempio, i testi lunghi possono funzionare meglio su Facebook, ma pezzi più corti e incisivi sono quelli con cui devi lavorare su Twitter. Allo stesso modo, la migliore scommessa per la creazione di contenuti video più lunghi è Youtube, mentre le clip brevi hanno un maggior impatto su Instagram.

Tieni a mente quali sono i social network che il tuo pubblico sta probabilmente usando.

A questo punto, dovresti già avere un profilo tipo del tuo cliente che include i suoi interessi, il suo budget e il suo stile di vita – e sempre di più, questo profilo deve prendere in considerazione la sua attività online e dove è più probabile che ti trovi. Altrimenti, stai spendendo tempo prezioso nella creazione di contenuti per una piattaforma che non ti porterà a nessun contatto.

Tenete conto che, in tutto il mondo, il più grande gruppo demografico che attualmente utilizza Facebook ha tra i 25 e i 34 anni, mentre il 61% di tutti gli utenti di LinkedIn ha tra i 30 e i 64 anni.

Per i professionisti dell’immobiliare di lusso, sappiate che le generazioni più anziane, forse con più potere d’acquisto e probabilità di cercare seconde case all’estero, hanno meno probabilità di usare Twitter e Instagram. L’agente immobiliare americano Alex Wang si è fatto un nome usando Snapchat come sua principale piattaforma di social media, fino a quando non gli è stato chiaro che il suo pubblico principale, le famiglie più giovani e i professionisti, usavano sempre meno l’app.

Fate la vostra ricerca su quali siano le piattaforme in cui il vostro target demografico è attivo e usatelo per definire la vostra strategia di social media marketing nel settore immobiliare.

Mostra la tua personalità

Essere un agente immobiliare è per gli amanti delle persone, ed è ben noto che la pietra angolare di qualsiasi strategia di social media marketing sia la creazione di tecniche memorabili e di interesse. Per non parlare del fatto che la persona che cerca di comprare la sua casa ideale o di vendere a un buon prezzo è fondamentalmente alla ricerca di un agente immobiliare che sia aperto, accessibile e che capisca le sue esigenze.

Evitate i post generici che assomigliano troppo a una pubblicità promozionale, perché i social media prosperano grazie a contenuti autentici e spontanei. Come agente immobiliare, sei in un’ottima posizione per costruire un’immagine autentica e personale online, quindi non perdere l’opportunità di permettere alle persone di conoscerti.

Condividi la tua routine quotidiana, racconta storie e crea contenuti interessanti ma pertinenti. Prenditi la scena per mostrare ai potenziali clienti chi sei e in questo modo si fideranno di te.

Le Storie su Facebook e Instagram sono gli strumenti ideali per questo tipo di materiale leggero, poiché ciò che viene postato qui scompare dopo 24 ore; sfrutta al massimo queste funzioni come complemento al tuo feed principale, e tenendole aggiornate almeno una volta al giorno, mostrerai al tuo pubblico che sei sempre disponibile online per essere contattato.

Facebook, Instagram e LinkedIn offrono anche funzioni di video in diretta che puoi usare a tuo vantaggio per rispondere alle domande dei follower, discutere di argomenti e renderli partecipi delle tue attività. In un video dal vivo non ci si può nascondere da nessuna parte, il che può essere scoraggiante, ma questo lo rende anche la forma più trasparente di connessione con i tuoi follower online.

Sfrutta al massimo il video

Se un’immagine vale mille parole, allora un video ne vale 1,8 milioni. Il video sta rapidamente diventando una delle forme più popolari di contenuto su Internet, e porta tutti i tipi di vantaggi possibili per te.

Questo tipo di contenuto offre un’autenticità senza pari, ed è per questo che è così popolare al giorno d’oggi, quando tanta parte dell’identità di un utente è nascosta dietro uno schermo.

Si prevede che nel 2022, l’80% di tutto il traffico internet verrà dai video, quindi se non stai creando qualche forma di contenuto video per coinvolgere i potenziali clienti, il tuo marketing resterà nascosto. Come accennato in precedenza, usa le funzioni video dal vivo per connetterti con il tuo pubblico; investi anche nella creazione di clip visive che siano informative ed educative sugli argomenti immobiliari a cui i tuoi follower sono interessati.

Fondamentalmente questo contenuto non è solo rilevante, ma anche condivisibile, il che è la chiave per generare contatti.

Sii una presenza fissa

Il social marketing immobiliare richiede tempo: tempo per vedere i risultati e, ammettiamolo, tempo dalla propria giornata per creare contenuti di valore e promuoverli.

Un’efficace presenza sui social immobiliari non si limita a pubblicare post e andarsene, ma porta anche a interagire con i propri follower e contatti, condividendo link, rispondendo alle domande e unendosi alle conversazioni. Le persone possono quindi arrivare a credere in voi come un volto regolare sui loro feed.

Il fatto è che i social media sono uno strumento così potente per generare contatti che vale davvero la pena di impegnarsi e stabilire un marchio, proprio come si farebbe quando ci si siede faccia a faccia con un potenziale cliente. In un mondo in cui il 40% della popolazione globale usa regolarmente i social media, ha molto senso dedicare del tempo alla propria giornata per essere presenti online. Dopo tutto è il posto in cui si trovano i vostri clienti.

Un post regolare e coerente dà struttura e chiarezza alla vostra strategia, mostrando ai vostri follower cosa aspettarsi. Come già detto, venditi professionalmente, ma non esitare a mostrare la tua personalità, sfruttando al massimo gli strumenti e le funzioni che la piattaforma che hai scelto ti offre. Condividi link interessanti e interagisci con altri utenti: crea relazioni online e genera contatti e referenze.

Oltre ai normali contenuti programmati, dedica una sezione del tuo feed per evidenziare le novità del settore o per rispondere alle domande dei clienti. Crea un hashtag o un tema regolare che il tuo pubblico può cominciare ad aspettarsi e guardare avanti.

E a parte la vostra base di clienti, non dimenticate i vostri colleghi. Interagire con i post dei colleghi professionisti del settore immobiliare è un modo sicuro per ottenere un po’ di riconoscimento, funzionando come efficace prova sociale del fatto che siete un volto affidabile nel settore immobiliare.

Il valore della prova Social

La prova social è semplicemente la prova che il tuo servizio è buono. Si tratta del consenso generale che gli esseri umani vogliono quando prendono una decisione; siamo cablati per una mentalità di folla e l’immobiliare è un’industria di persone. Senza contare che quando un cliente sta cercando di prendere una decisione così importante come l’acquisto o la vendita di un immobile, cercherà l’approvazione popolare a conferma che siete la scelta giusta.

Raccogliete feedback positivi, referenze di clienti e testimonianze. Condividendoli sui vostri social media, mostrate al vostro pubblico online che altre persone si fidano di voi e, cosa più importante, che comprano da voi.

Il passaparola è un potente strumento di social marketing immobiliare, e quando i potenziali clienti vi associano a delle buone recensioni, vi garantite la generazione di contatti.


Daily, we track 180.000+ property changes in Spain, Portugal, France, etc.

Be the first one to know about price changes, new and sold listings.