Un annuncio immobiliare perfetto: i consigli migliori e come dev’essere strutturato

Share

Hai mai letto la descrizione di un immobile che ti ha fatto sbadigliare? O una di quelle così semplici che potrebbero adattarsi quasi a qualsiasi posto sulla Terra? 

In questo articolo, vedrai come scrivere un annuncio immobiliare perfetto, le cose da fare per attirare rapidamente potenziali acquirenti di case e quelle da non fare, così da evitare di fare gli stessi errori che vedi sui portali immobiliari.

I “must have” della descrizione del tuo annuncio immobiliare perfetto

Cominciamo con ciò che non può mancare nella descrizione del tuo annuncio. Ricordati di raccogliere le seguenti informazioni prima di registrare la tua proprietà su un portale immobiliare.

Informazioni di base

Questo è il tipo di informazioni che ogni potenziale acquirente o inquilino cerca prima di ogni altra cosa. L’elenco comprende:

  • La quantità delle camere
  • Il numero dei bagni
  • Quanti metri quadrati ha l’immobile
  • Quali elettrodomestici da cucina sono inclusi nell’affare
  • Se l’immobile è arredato o meno
  • L’anno di costruzione
  • Un tuo recapito
  • Il prezzo richiesto

Molti portali offrono un luogo specifico per aggiungere tutti questi dettagli, ma, nel caso in cui quello che stai utilizzando non lo faccia, non dimenticare di menzionarli nella descrizione del tuo annuncio immobiliare.

Caratteristiche che aggiungono valore alla proprietà

Per affascinare il tuo mercato di riferimento, non terminare la descrizione del tuo annuncio immobiliare perfetto una volta che hai coperto le basi: parla di ciò che offre la casa del tuo cliente.

Aggiornamenti recenti, installazione di armadi e pensili da cucina, aria condizionata e/o riscaldamento integrato, certificato di efficienza energetica e quant’altro: tutti questi attributi possono essere visti come qualcosa che motiva i potenziali acquirenti a scegliere il tuo immobile anziché quello di un altro o di un’altra agenzia.

Posizione e informazioni sulle aree circostanti

La posizione di una proprietà è un’informazione è un dettaglio talmente chiave che la maggior parte delle persone inizia la propria ricerca definendo sui motori di ricerca dove vuole vivere. Quindi, non è qualcosa che deve essere lasciato per ultimo.

Se possibile, mostra l’intero indirizzo della proprietà nella descrizione del tuo annuncio. Quando hai a che fare con una strada che va avanti per blocchi di file, ad esempio, questo aiuterà i potenziali acquirenti a capire in quale area si trova la proprietà e quanto dovranno camminare per raggiungere l’opzione di trasporto più vicina, per esempio .

Ricorda altresì che anche l’area circostante conta! Elenca ciò che è vicino e che potrebbe essere d’interesse per il tuo cliente target. Scuole, ospedali, mezzi di trasporto, vie dello shopping, spazi verdi, tutto ciò potrebbe contribuire ad aggiungere valore alla proprietà, agli occhi di un acquirente di una casa.

Anche parlare del quartiere in cui si trova la casa, o dei quartieri vicini, può essere interessante, soprattutto se il tuo target di riferimento tende ad essere composto da stranieri. Far loro sapere perché la zona è un bel posto in cui vivere, quali sono le caratteristiche principali del luogo e se le proprietà ivi ubicate sono aumentate di valore. Dopotutto, tutti vogliono sapere se stanno investendo i loro soldi correttamente.

La luce

La luce naturale alleggerisce l’atmosfera degli abitanti di un luogo, riscalda un luogo durante i mesi più freddi e può anche far risparmiare parecchio a livello di bolletta energetica. Quindi, per i suddetti motivi, si tratta di qualcosa di apprezzato dai potenziali acquirenti.

Se la casa del tuo cliente dispone di molta luce naturale, faglielo sapere nella descrizione del tuo annuncio immobiliare! Spiega loro in quali stagioni dell’anno la proprietà dispone di più luce solare, in quali aree il sole colpisce la casa se il pomeriggio o la mattina e, naturalmente, approfitta di bellissime foto con le stanze illuminate dal sole.

Strutture nell’edificio

Se stai cercando di vendere una proprietà in un edificio moderno e con molti servizi, fallo sapere agli acquirenti della casa! Una zona lavanderia, ascensori (soprattutto nelle città più antiche), una piscina o dei parcheggi possono far sembrare una proprietà media molto più interessante.

Caratteristiche che si adattano al profilo del tuo cliente

Pensa a chi è il tuo potenziale acquirente. È una famiglia con figli di un solo imprenditore? Questo tipo di proprietà viene solitamente venduta a coppie anziane o coppie più giovani? Di solito sono locali o stranieri?

In base al target che vuoi raggiungere, evidenzia gli attributi che rendono il luogo perfetto per loro. Potrebbe essere una stanza che funge anche da ufficio domestico e da camera degli ospiti, un’area esterna che funziona sia per gli animali domestici che per i bambini, un concetto aperto che consente ai proprietari di intrattenere i visitatori mentre cucinano, ecc.

Le migliori foto possibili 

Scatta e pubblica le foto migliori per rendere i potenziali acquirenti più interessati alla proprietà e disposti a prenotare una visita. Inoltre, la foto giusta può far sembrare il luogo più grande, più invitante e più attraente in un solo sguardo, cosa che difficilmente si ottiene con la semplice descrizione dell’annuncio. Il vecchio detto è sempre in voga: un’immagine vale più di mille parole.

Quindi, se ne hai la possibilità o se il venditore è disposto a farlo, prepara alcune foto professionali e distribuiscile sui portali, insieme alla descrizione del tuo annuncio immobiliare, così da aumentare le tue possibilità di vendita più velocemente.

Come scrivere una descrizione di un annuncio immobiliare perfetto: best practices

Ora che sai tutto ciò che la descrizione di un annuncio deve includere, vediamo come visualizzare tutte le informazioni che hai da offrire.

Non fare un elenco di caratteristiche, parla piuttosto dei vantaggi

“Zona cucina completamente attrezzata integrata con il soggiorno. Due camere da letto, due bagni. Posto auto disponibile.» Noioso, vero? Una descrizione di un annuncio immobiliare come questa potrebbe essere molto migliore!

Proviamo di nuovo.

“Il cuore di questa proprietà è la zona cucina, completamente attrezzata e integrata con il soggiorno: pronta ad accogliere la famiglia per il pranzo così come gli amici a cena il venerdì sera. Parlando di spazio, avrete tutto lo spazio necessario grazie all’ampia camera da letto principale e alla seconda stanza, che potrebbe essere utilizzata come ufficio per professionisti in smart working, come camera degli ospiti o come stanza per accogliere un bambino in famiglia. Puoi anche contare su uno spazio in garage per parcheggiare le biciclette, l’auto di famiglia o di un ospite o persino riporre attrezzature come il passeggino per bambini o una tavola da surf.”

Così è molto meglio!

L’idea non è semplicemente quella di elencare le caratteristiche, ma piuttosto fare un ulteriore passo avanti per evidenziare i vantaggi dell’avere tutto questo. Affascinare i potenziali acquirenti di una casa non riguarda tanto ciò che la proprietà ha da offrire, quanto la trasformazione che può fornire: pensa sempre a come il luogo può rendere la vita degli acquirenti più facile, migliore e ben vissuta.

Segui una struttura per presentare le informazioni 

Attenersi a una sorta di script può aiutarti nel fornire le informazioni in un modo che attiri maggiore attenzione. Ecco un suggerimento:

  • inizia con una frase forte

Per un titolo breve, prova a rispondere alla domanda: per chi è questa casa? Fai in modo che le persone si identifichino sin dall’inizio con ciò che la proprietà offre.

  • Dipingi un’immagine del luogo

Descrivi il luogo, le strutture dell’edificio, le aree circostanti e tutti gli argomenti di cui abbiamo parlato, raccontando una storia affascinante, che dipinge un’immagine di come sarebbe vivere in una struttura come questa.

  • Aggiungi un invito all’azione

Motiva il tuo target ad agire, che si tratti di una telefonata, di contattarti tramite un messaggio o di prenotare una visita.

Evita le espressioni negative

Mentre racconti la storia, evita di usare espressioni che portano l’idea che la proprietà ha bisogno di riparazioni: può allontanare potenziali acquirenti prima ancora che abbiano visitato il luogo. Alcune espressioni da eliminare dalla tua copia sono:

  • Bisogno di cure amorevoli 
  • Da vedere per capire il suo vero potenziale
  • Progetto perfetto per un tuttofare
  • Una grande casa di partenza
  • Ha il potenziale per essere una casa di famiglia.

Parla la lingua del tuo pubblico

La regola qui è semplice: non usare il gergo immobiliare. Fondamentalmente, se il tuo cliente non capisce il tipo di parole che scegli, non percepirà il tuo messaggio. 

Attieniti sempre a parole semplici che possano essere comprese da tutti, in modo da non escludere nessuno dall’elenco dei visitatori prenotati della struttura. 

Usa la creatività e l’ispirazione per rendere unici tutti gli annunci

Seguire una struttura fissa può essere utile per aiutarti a organizzare i tuoi pensieri e trovare migliori descrizioni degli annunci immobiliari, ma evita di creare sempre la stessa copia! Ogni descrizione dovrebbe essere adattata per ritrarre le migliori caratteristiche del luogo e considerare anche il mercato di riferimento per quella proprietà. 

Quindi, leggi altre descrizioni interessanti, sinossi di film, libri creativi, cerca aggettivi diversi per aumentare la tua creatività e ispirarti. Rendi ogni descrizione dell’inserzione la migliore di sempre!

Fai attenzione a non esagerare

Parlando di aggettivi, l’obiettivo è quello di trovare un equilibrio tra non aggiungere dettagli e lodare troppo il tutto. Anche se non usare aggettivi può rendere difficile raccontare una storia interessante, aggiungerne troppi potrebbe rendere il tuo pubblico di destinazione sospettoso della verità che si nasconde dietro a tutti questi.

Inoltre, quando fai una moltitudine di complimenti a una proprietà che non merita tutto questo, un potenziale acquirente di una casa potrebbe sentirsi frustrato durante la visita.

Quindi, riassumendo, porta nella tua copia aggettivi veritieri, quelli che descrivono e arricchiscono correttamente la proprietà. Non troppo, non troppo poco. 

Aggiungere ulteriori informazioni visive

Qualsiasi risorsa visiva aggiuntiva può aiutare i potenziali acquirenti di case a sentirsi più motivati ​​nel prenotare una visita.Pertanto, investi nella creazione di tour virtuali (particolarmente utili per coloro che non possono essere presenti), video che ne mostrano i dettagli, aggiungendo la planimetria della proprietà come una delle immagini del tuo annuncio immobiliare perfetto e qualsiasi altra immagine che potrebbe aiutare a concludere l’affare . 

Rivedi e correggi

Ora, la descrizione del tuo annuncio immobiliare perfetto è quasi pronta per essere pubblicata. Prima di premere il pulsante di pubblicazione, bevi un caffè, riposati un po’ e poi rivedi la tua copia per assicurarti di non aver dimenticato nulla di importante. 

E poiché questo è il momento di modificare ciò che è necessario, controlla se la grammatica e l’ortografia usate sono corrette, così da aumentare ulteriormente la credibilità del tuo elenco.

Foto di Glenn Carstens-Peters su Unsplash

Daily, we track 180.000+ property changes in Spain, Portugal, France, etc.

Be the first one to know about price changes, new and sold listings.
Hans Lenz Engel & Völkers Mallorca Southwest

Competenza nel mercato immobiliare: Hans Lenz

Hans Lenz è l’amministratore delegato di Engel & Völkers Mallorca Southwest, uno dei negozi di maggior successo dell’intero franchising globale. Leggete l’intervista e scoprite cosa aspettarvi dal