Come CASAFARI sostiene lo sviluppo sostenibile dell’edilizia in Europa

Share
Share on facebook
Share on twitter
Share on linkedin
Share on whatsapp

Marina si è recentemente trasferita a Milano per lavoro. Sta cercando disperatamente un appartamento in cui vivere, ma non si tratta di un compito facile. Non solo la coda per visitare gli appartamenti le porta via ore preziose, ma anche i documenti che deve presentare ad ogni proprietario sono numerosi e, una volta che crede di avere tutto pronto, di solito scopre che la concorrenza è già di oltre 200 persone. Sì, per un singolo appartamento.

Questo non è l’unico problema che Marina deve affrontare. Con così pochi immobili a disposizione e così tante persone che cercano casa, i proprietari impongono prezzi altissimi, facendo salire alle stelle il costo degli affitti. Ha iniziato a chiedersi se il suo stipendio sarà sufficiente per vivere una vita equilibrata.

Certamente Marina potrebbe cercare un immobile fuori dal centrocittà, dove i prezzi sono più accessibili, ma questo significherebbe aggiungere un bel po’ di tempo al suo tragitto quotidiano. 

Come se non bastasse, quando finalmente riesce ad aggiudicarsi un immobile, Marina scopre che l’appartamento è stato in realtà subaffittato. L’attuale inquilino sta per prendersi un anno sabbatico e vuole tenersi l’appartamento, così ha deciso di subaffittarlo senza che il proprietario lo sappia. Questo significa che Marina dovrà decidere se accettare di vivere in una bella casa, ma affidandosi solo alla parola di uno sconosciuto. Non si sente affatto sicura senza un contratto di locazione adeguato.

La situazione di Marina ti ricorda qualcosa? È alle prese con ostacoli come:

  • Mancanza di immobili da affittare a lungo termine
  • Aumento dei prezzi degli affitti incompatibile con lo stipendio medio degli abitanti locali
  • Mancanza di affidabilità nel contratto di affitto
  • Inosservanza delle norme di locazione

I problemi riscontrati da Marina sono comuni alle grandi città europee, dove molte proprietà sono state trasformate in affitti turistici a breve termine, nonostante l’afflusso di persone che arrivano per lavorare e vivere sia costante come sempre. Chi come Marina ha il privilegio di vivere nel centrocittà,sa che i cittadini godono di tragitti più brevi, di migliori scuole, di un’offerta di lavoro più ampia, tutte le attività culturali che il luogo ha da offrire e possono vivere dove desiderano, invece di scegliere la casa che possono pagare. 

In altre parole, Marina e le altre persone che hanno questo tipo di problemi guadagnerebbero qualità della vita se si trovassero di fronte a un ambiente più accessibile quando si tratta di scegliere dove vivere.

Affinché questo possa accadere, è necessario che qualcosa (o meglio, diverse cose!) cambino nel mercato immobiliare europeo. Ed è per questo che siamo qui. Scopriamo tutti i modi in cui CASAFARI aiuta le comunità locali e organizza il mercato immobiliare!

Soluzioni per il portafoglio CASAFARI e il ritorno delle comunità locali ai centri città 

Come abbiamo già detto nel nostro articolo sulla completezza del mercato, qui a CASAFARI aiutiamo i fondi immobiliari a costruire portafogli SFR redditizi in un modo innovativo e scalabile. 

In sostanza, investiamo su scala per i nostri clienti in una situazione win-win. Dal punto di vista dei nostri clienti, essi ottengono le migliori opportunità sul mercato immobiliare, che garantiscono il ROI desiderato.

E dal punto di vista sociale, liberando lo stock di mercato, restituiamo alloggi a prezzi accessibili anche alle zone turistiche, caratterizzate da affitti brevi. Offrendo affitti a lungo termine a prezzi ragionevoli, questi investimenti riportano le comunità locali ai centri delle città. In questo modo, sono più vicini al lavoro, affrontano spostamenti più brevi e hanno una qualità di vita più elevata.

Anche dal punto di vista ambientale non mancano vantaggi. Quando costruiamo un portafoglio di proprietà singole, CASAFARI può assicurarsi che i nostri investitori ottengano immobili con una maggior efficienza energetica, il che significa un minor impatto ambientale.

Rafforzare la tutela dei clienti nel mercato immobiliare: I dati di CASAFARI garantiscono trasparenza e professionalità

Ormai probabilmente si è già capito che i nostri strumenti eliminano l’asimmetria di informazioni esistente nel mercato immobiliare, sia per quanto riguarda gli affitti sia per quanto riguarda la vendita, giusto?

Assicuriamo l’accuratezza dei dati, in modo che nessun professionista del settore immobiliare debba lavorare con dati obsoleti, confusi o duplicati. Inoltre, garantiamo la parità di accesso a tutte le informazioni disponibili su un mercato. In questo modo, un singolo agente immobiliare non ha bisogno di consultare centinaia di fonti diverse per identificare le tendenze, controllare il proprio portafoglio e trovare gli immobili ideali per i propri clienti.

Per ultimo, ma non meno importante, rendiamo trasparenti le informazioni di mercato.

Come? Con i nostri prodotti, consentiamo ai professionisti del settore immobiliare di prendere decisioni basate sui dati, come ad esempio il prezzo da pagare per un immobile, sia in vendita che in affitto.  Si tratta di professionisti che forniscono consulenza sia agli inquilini che ai proprietari, quindi possono offrire una visione chiara e corretta del mercato a entrambe le parti. 

 Una volta che tutti i soggetti coinvolti nel processo di locazione di una casa sono pienamente consapevoli della realtà del mercato, un numero crescente di affari vengono conclusi grazie all’aiuto di questi dati. Alla fine, i dati di CASAFARI aiutano a normalizzare i prezzi degli immobili presenti in ogni mercato, il che favorisce l’esistenza di affitti a prezzi accessibili nelle grandi città europee.

Dando potere agli agenti immobiliari, professionalizziamo anche un mercato eterogeneo in cui spesso sono i proprietari a gestire i propri immobili, senza conoscenze professionali, senza strumenti e senza alcuna regolamentazione. Questi agenti convertono i rapporti tra proprietario e inquilino, spesso caratterizzati da pratiche abusive, in rapporti più professionali e stabili.

Quando sia gli inquilini che i proprietari sanno quali sono i loro diritti e le loro responsabilità in un contratto di locazione e tutto si svolge secondo le normative in materia, entrambi si impegneranno a fare la loro parte per rispettare il contratto. In questo modo, la tutela del consumatore viene applicata, costringendo i proprietari privati a rispettare la legge.

In sintesi, migliorare il mercato immobiliare è il nostro motto, perché porta vantaggi a tutti gli attori coinvolti. I professionisti del settore immobiliare possono lavorare in modo più efficiente, i proprietari possono accelerare i loro affari e gli inquilini dispongono di un modo più sicuro per trovare casa in Europa.

Foto principale di Kaitlyn Baker su Unsplash

Daily, we track 180.000+ property changes in Spain, Portugal, France, etc.

Be the first one to know about price changes, new and sold listings.
Hans Lenz Engel & Völkers Mallorca Southwest

Competenza nel mercato immobiliare: Hans Lenz

Hans Lenz è l’amministratore delegato di Engel & Völkers Mallorca Southwest, uno dei negozi di maggior successo dell’intero franchising globale. Leggete l’intervista e scoprite cosa aspettarvi dal