Property Market Insights for Spain blog category cover photo at casafari real estate business intelligence price comparison

Property Market Insights

Nuno Ascensão da KW Portogallo intervistato per CASAFARI

Nuno Ascensão, Proprietario Regionale di Keller Williams Portugal, ci ha parlato della partnership firmata con CASAFARI da marzo di quest’anno, dandoci una previsione del mercato immobiliare per il 2022 e lasciando un consiglio ai nuovi consulenti:

ovvero cercare la migliore formazione sul mercato, perché solo allora saranno in grado di costruire un business e una carriera con le basi necessarie per un business sostenibile.

Tutti i consulenti KW hanno avuto accesso ai servizi di CASAFARI da marzo di quest’anno.

Cosa ha portato alla decisione di rendere i servizi disponibili a tutti i professionisti del territorio portoghese?

La nostra decisione è stata presa perché vogliamo fornire ai nostri consulenti i migliori strumenti del mercato in questo settore. Sappiamo che informazioni credibili e dettagliate su ogni proprietà e relativi dati comparabili permettono ai nostri consulenti di sostenere analisi comparative di mercato, aggiungendo così valore ai propri clienti.

Un consulente immobiliare è uno specialista del suo mercato, e per questo ha bisogno degli strumenti tecnologici necessari che gli permettono di accedere alle informazioni che supportano le sue raccomandazioni. Affinché ciò sia possibile, hanno bisogno non solo della migliore formazione sul mercato, ma anche delle migliori informazioni.

Dopo quasi sei mesi di utilizzo dei nostri servizi a livello nazionale, qual è il feedback che avete raccolto dai consulenti?

Il feedback è molto positivo. Abbiamo un tasso di utilizzo superiore all’80% che dimostra l’importanza del nostro investimento in questo strumento.

Come per qualsiasi strumento basato sulla tecnologia, c’è anche bisogno di formazione. La formazione è stata fatta in collaborazione con CASAFARI, che, dopo la formazione e tenendo conto del feedback dei Centri di Mercato, aumenta il grado di utilizzo e la soddisfazione con lo strumento, oltre a migliorare ulteriormente l’uso delle diverse caratteristiche che sono disponibili in CASAFARI.

Qual è il valore aggiunto che lei attribuisce al fatto che tutti abbiano accesso ai servizi di CASAFARI con una profonda integrazione del CRM?

Il principale valore aggiunto è la semplicità e la velocità di accesso (poiché è integrato nella nostra piattaforma) e anche la possibilità di ottenere informazioni aggiornate su tutte le proprietà esistenti sul mercato, essendo così in grado di fornire un servizio migliore ai suoi clienti sia al momento dell’analisi comparativa del mercato che nella ricerca di soluzioni per i suoi acquirenti.

Come descriverebbe il mercato immobiliare post-pandemia?

Il ritmo della ripresa nei vari segmenti immobiliari si muove a velocità diverse. Continuiamo a vedere un mercato che rimane forte perché gli acquirenti continuano ad esistere e sono attivi.

Dal punto di vista degli acquirenti stranieri, abbiamo avuto 12 mesi di retrazione, a causa dei vincoli della pandemia, ma crediamo che il Portogallo continui ad essere un paese di grande interesse e, quindi, con la graduale apertura avremo di nuovo un afflusso di acquirenti stranieri.

Cosa prevede che succederà nel 2022 nel mercato immobiliare, a livello nazionale e internazionale?

Anche se non possiamo avere una reale nozione dell’impatto economico che questa pandemia causerà, sappiamo che i mercati sono ciclici e l’immobiliare non fa eccezione.

Dal 2013, l’immobiliare è stato in crescita e quindi ci sarà tendenzialmente una flessione da qualche parte. Tuttavia, possiamo sottolineare che la pipeline sarà robusta dal lato dell’offerta, grazie all’evoluzione positiva della capacità di investimento degli attori nazionali.

Nonostante l’impatto causato dalla pandemia, ci aspettiamo che l’interesse per il mercato immobiliare rimanga alto grazie a un contesto di bassi tassi d’interesse e alta liquidità finanziaria a livello globale.

Che consiglio darebbe ai nuovi professionisti che arrivano nel mercato immobiliare?

Il mio consiglio è quello di cercare la migliore formazione sul mercato, perché solo così si potrà costruire un business e una carriera con le basi necessarie per un business sostenibile, robusto e con la capacità di affrontare tutte le sfide di questo settore.

Oltre ai dati immobiliari più completi del mercato che CASAFARI mette a disposizione, qual è il più grande vantaggio che evidenzia la presenza in questa rete immobiliare?

Per KW questa partnership ci ha permesso di rafforzare la proposta del valore che forniamo ai nostri associati. Mettere gratuitamente a disposizione di tutti i consulenti KW lo strumento migliore e più completo sul mercato è qualcosa di innovativo che permette ai nostri consulenti di fornire un servizio migliore ai loro clienti.


Daily, we track 180.000+ property changes in Spain, Portugal, France, etc.

Be the first one to know about price changes, new and sold listings.