Analisi di Mercato Comparative: come si è evoluta e perché è così importante per il mercato immobiliare?

<span style=”font-weight: 400;” data-mce-style=”font-weight: 400;”>Prima del 2018, questa era la realtà: fare un’analisi di mercato comparativa era un grattacapo. Oggi è un’arte alla portata di qualsiasi professionista immobiliare e in tempi record.</span><span style=”font-weight: 400;” data-mce-style=”font-weight: 400;”>Il processo è semplice: CASAFARI aggrega big data complessi in modo da renderli accessibili in grafici di facile lettura risparmiando ore online. Alla fine, il professionista immobiliare può dare i suoi suggerimenti o seguire i suggerimenti della piattaforma.</span><span style=”font-weight: 400;” data-mce-style=”font-weight: 400;”>Attraverso un’analisi completa (e sostenuta) da parte del maggior numero di comparabili, puoi suggerire il miglior prezzo finale al proprietario e conquistarlo con i dati che gli offri.</span><span style=”font-weight: 400;” data-mce-style=”font-weight: 400;”>Questo è stato il problema che ci ha condotto da <strong>Mila Suharev, co-fondatrice di CASAFARI</strong>, responsabile del prodotto e dei dati. In tre brevi domande abbiamo chiarito l’importanza di questo strumento e come trarne il massimo all’interno della rete CASAFARI.</span>Dopotutto come possiamo conoscere il valore stimato di un immobile?<span style=”font-weight: 400;” data-mce-style=”font-weight: 400;”>Meno di una mezza dozzina di anni fa era difficile trovare la risposta a questa domanda. Le informazioni erano troppo frammentate ed era necessario effettuare ricerche su tutti i portali immobiliari, quasi sempre troppo lunghe e senza successo. Un altro problema era garantire la veridicità e la qualità di quei dati.</span><span style=”font-weight: 400;” data-mce-style=”font-weight: 400;”>Come sappiamo, il giusto prezzo nella valutazione di un immobile non può essere giustificato intuitivamente, è necessario avere una base. Pertanto, i big data di CASAFARI hanno sconvolto positivamente il mercato immobiliare.</span><span style=”font-weight: 400;” data-mce-style=”font-weight: 400;”>Oggi siamo in grado di ottimizzare questo lavoro e raccogliere i valori reali: <strong>CASAFARI ha la più grande base di comparabili, raccogliendo tutti i dati immobiliari disponibili nei rispettivi mercati in cui opera</strong>: Portogallo, Spagna, Francia e Italia – e non ci fermeremo qui. In pochi minuti è possibile scaricare un report completo, personalizzato e adattato ad ogni caso.</span>Qualsiasi strumento di analisi di mercato comparativa è adatto per questa ricerca?<span style=”font-weight: 400;” data-mce-style=”font-weight: 400;”>In effetti no. Per raccogliere valori reali e creare un report basato su dati del mercato immobiliare è essenziale che la piattaforma raccolga il numero totale di asset disponibili. E questo non è possibile ricorrendo solo all’universo delle ricerche all’interno di un portale immobiliare: serve molto più campione e deve essere significativo.</span><span style=”font-weight: 400;” data-mce-style=”font-weight: 400;”>Pertanto, <strong>al giorno d’oggi, solo accedendo a CASAFARI è possibile estrarre un report che, più che personalizzato, è un vero specchio dell’offerta immobiliare. Siamo l’unica azienda che tiene traccia di più di 16 mila fonti e 120 milioni di inserzioni ogni giorno, e in crescita costante!!</strong></span><span style=”font-weight: 400;” data-mce-style=”font-weight: 400;”>Come si differenzia CASAFARI nell’Analisi Comparativa di Mercato (CMA)?</span><span style=”font-weight: 400;” data-mce-style=”font-weight: 400;”><strong>CASAFARI è molto più agile nella ricerca e raccoglie uno storico di informazioni molto completo che è oro nelle mani del cliente.</strong> Inoltre viene suggerito un marketing price, in un report modificabile, con la possibilità di considerare i singoli annunci o l’intera offerta del mercato immobiliare. È qui che ci differenziamo: <strong>non ci sono player europei che raccolgono dati utilizzando il machine learning come noi sappiamo fare.</strong></span><span style=”font-weight: 400;” data-mce-style=”font-weight: 400;”>Mila, grazie per le tue idee!</span>

Analisi di Mercato Comparative: come si è evoluta e perché è così importante per il mercato immobiliare?

Mila Suharev, CO-CEO of CASAFARI

Prima del 2018, questa era la realtà: fare un’analisi di mercato comparativa era un grattacapo. Oggi è un’arte alla portata di qualsiasi professionista immobiliare e in tempi record.

Il processo è semplice: CASAFARI aggrega big data complessi in modo da renderli accessibili in grafici di facile lettura risparmiando ore online. Alla fine, il professionista immobiliare può dare i suoi suggerimenti o seguire i suggerimenti della piattaforma.

Attraverso un’analisi completa (e sostenuta) da parte del maggior numero di comparabili, puoi suggerire il miglior prezzo finale al proprietario e conquistarlo con i dati che gli offri.

Questo è stato il problema che ci ha condotto da Mila Suharev, co-fondatrice di CASAFARI, responsabile del prodotto e dei dati. In tre brevi domande abbiamo chiarito l’importanza di questo strumento e come trarne il massimo all’interno della rete CASAFARI.

Dopotutto come possiamo conoscere il valore stimato di un immobile?

Meno di una mezza dozzina di anni fa era difficile trovare la risposta a questa domanda. Le informazioni erano troppo frammentate ed era necessario effettuare ricerche su tutti i portali immobiliari, quasi sempre troppo lunghe e senza successo. Un altro problema era garantire la veridicità e la qualità di quei dati.

Come sappiamo, il giusto prezzo nella valutazione di un immobile non può essere giustificato intuitivamente, è necessario avere una base. Pertanto, i big data di CASAFARI hanno sconvolto positivamente il mercato immobiliare.

Oggi siamo in grado di ottimizzare questo lavoro e raccogliere i valori reali: CASAFARI ha la più grande base di comparabili, raccogliendo tutti i dati immobiliari disponibili nei rispettivi mercati in cui opera: Portogallo, Spagna, Francia e Italia – e non ci fermeremo qui. In pochi minuti è possibile scaricare un report completo, personalizzato e adattato ad ogni caso.

Qualsiasi strumento di analisi di mercato comparativa è adatto per questa ricerca?

In effetti no. Per raccogliere valori reali e creare un report basato su dati del mercato immobiliare è essenziale che la piattaforma raccolga il numero totale di asset disponibili. E questo non è possibile ricorrendo solo all’universo delle ricerche all’interno di un portale immobiliare: serve molto più campione e deve essere significativo.

Pertanto, al giorno d’oggi, solo accedendo a CASAFARI è possibile estrarre un report che, più che personalizzato, è un vero specchio dell’offerta immobiliare. Siamo l’unica azienda che tiene traccia di più di 16 mila fonti e 120 milioni di inserzioni ogni giorno, e in crescita costante!!

Come si differenzia CASAFARI nell’Analisi di Mercato Comparativa?

CASAFARI è molto più agile nella ricerca e raccoglie uno storico di informazioni molto completo che è oro nelle mani del cliente. Inoltre viene suggerito un marketing price, in un report modificabile, con la possibilità di considerare i singoli annunci o l’intera offerta del mercato immobiliare. È qui che ci differenziamo: non ci sono player europei che raccolgono dati utilizzando il machine learning come noi sappiamo fare.

Mila, grazie per le tue idee!


Daily, we track 180.000+ property changes in Spain, Portugal, France, etc.

Be the first one to know about price changes, new and sold listings.